Perché è meglio inviare email da un account aziendale

Un indirizzo email con il nome della tua azienda nel dominio (@nomeazienda) ti aiuta a creare un’immagine professionale e aumenta la credibilità del brand.

Pensa alla tua esperienza personale. Un’azienda che utilizza un’email con il proprio nome nel dominio risulta ai nostri occhi più autorevole e professionale di un’altra che ci scrive da Outlook, Yahoo o Gmail.

Ecco quindi i motivi per cui non puoi fare a meno di un account email aziendale.

Un dominio email aziendale per presentarsi senza ambiguità

Per quante cose ti serve l’email di lavoro? Inviare conferme di ordini e di spedizioni, garantire assistenza, relazionarsi con clienti e fornitori, dare informazioni e fare email marketing. Il tuo desiderio è presentarti sempre in modo professionale.

I consumatori sono abituati a vedere la corrispondenza tra un’email e il nome di dominio del relativo sito web. Se così non è, possono farsi domande che altrimenti non sarebbero emerse:

  • Ci si può fidare di questa azienda?
  • La sua situazione economica è così difficile da farli risparmiare sulla casella email?
  • Oppure, sono semplicemente molto pigri?

Tutte queste ambiguità fanno male alla prima impressione che stai cercando di comunicare e, come sappiamo, le sensazioni “a caldo” contano.

Senza account aziendale sei assimilato a uno spammer

Se fai molto affidamento sulle email per comunicare con i tuoi clienti (per esempio inviando newsletter e autoresponder), c’è anche un altro rischio nell’utilizzo di account email gratuiti.

Molti di questi account vengono usati per truffare e portare avanti attività di spam. Legando la tua immagine a una terza parte su cui non hai alcun controllo, quindi, ti esponi alla diffidenza delle persone, che guardano con sospetto a email sconosciute da parte di caselle di posta free.

In effetti, diversi server di posta hanno inserito questi domini in blacklist. La newsletter inviata dal tuo account che hai creato con Hotmail (solo per fare un esempio) ha maggiori probabilità di finire nella cartella spam dei tuoi destinatari. Addirittura, potrebbe non venire neppure consegnata.

Scegliere un servizio di hosting è facile

Creare una prima impressione positiva di te e della tua attività è qualcosa che è facile fare bene.

Esiste una quantità di servizi di hosting che ti permettono di creare in un solo colpo sia il dominio del sito web sia le caselle email. Fai una veloce ricerca su Google e troverai di sicuro la soluzione tagliata sulle tue esigenze. Puoi scegliere anche il numero di caselle email da creare e le dimensioni dello spazio di archiviazione.

Lascia Yahoo, Tiscali, Libero e Gmail alle comunicazioni personali. Se proprio desideri leggere i messaggi di lavoro attraverso uno di questi servizi, puoi sempre impostare la casella professionale affinché inoltrino le email al tuo account privato.

Se desideri che le persone prendano sul serio te e la tua azienda, è sempre meglio utilizzare un account email di dominio professionale sul modello di @nomeazienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con * sono obbligatori.